Corso di Perfezionamento ed Aggiornamento professionale in Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione (TIC) nella scuola

Corso di Perfezionamento ed Aggiornamento professionale in Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione (TIC) nella scuola

CORSO

Perfezionamento e Aggiornamento
SVOLGIMENTO

Telematica
DURATA

1.500 Ore
CFU

60
CORSO

Perfezionamento e Aggiornamento
SVOLGIMENTO

Telematica
DURATA

1.500 Ore
CFU

60
CORSO

Perfezionamento e Aggiornamento
SVOLGIMENTO

Telematica
DURATA

1.500 Ore
CFU

60
DESCRIZIONE DEL CORSO

L’Università Telematica Giustino Fortunato ha istituito il Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 – art. 6, co. 2, lett. C ) in Le Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione (TIC) nella scuola, in convenzione con l’I.P.S.E.F. Srl di Benevento, Ente accreditato al MIUR per la Formazione del Personale della Scuola.

Per vivere, imparare e lavorare con successo in una società caratterizzata da una crescente complessità e quantità di informazioni e conoscenza, è richiesta sia agli studenti che agli insegnanti una competenza specifica sull’uso delle Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione (TIC in italiano, ICT Information and Communication Technologies nell’acronimo inglese). Solo attraverso l’uso continuo ed efficace delle tecnologie nel processo di scolarizzazione, gli studenti hanno la possibilità di acquisire queste abilità informatiche che oggi sono fondamentali nella società della conoscenza. Pertanto, nell’ambito di un sistema didattico che riconosce il valore pedagogico delle tecnologie, gli studenti devono essere formati a:

  • usare con proprietà le tecnologie per la comunicazione e l’informazione (TIC)
  • cercare, analizzare e valutare informazioni
  • trovare soluzioni ai problemi e prendere decisioni
  • usare gli strumenti di produttività (editor di testo, fogli elettronici, presentazioni, ecc.) in modo creativo ed efficace
  • comunicare, collaborare, pubblicare e produrre contenuti digitali
  • essere cittadini informati, responsabili e capaci di contribuire con le proprie competenze e capacità
  • allo sviluppo sociale ed economico del proprio Paese

L’insegnante, in tal senso è colui che ricopre un ruolo chiave nell’aiutare gli studenti a sviluppare queste capacità tecnologiche e comunicative. In particolare l’insegnante ha il compito di creare un ambiente didattico adeguato all’uso delle TIC e di fornire opportunità di apprendimento che implichino l’uso delle tecnologie da parte degli studenti.

Il corso qui presentato si pone appunto l’obiettivo di fornire agli insegnanti le conoscenze teoriche e pratiche necessarie ad approcciarsi in modo efficace all’uso delle TIC e a trasmettere le competenze digitali ai propri studenti. Per questi motivi il corso: nel primo modulo affronta l’argomento delle competenze digitali nella scuola da un punto di vista pedagogico, normativo e organizzativo per valutarne l’impatto, nel secondo modulo descrive il cambiamento che le TIC producono nei meccanismi di apprendimento degli studenti e quindi conseguentemente nella didattica degli insegnanti, nel terzo modulo analizza in modo dettagliato tutte le TIC suddividendole per categorie e per tipologie (analizzandone le caratteristiche didattiche, tecnologiche e operative), nel quarto modulo descrive quali sono le competenze che gli insegnanti devono possedere per stimolare da parte degli studenti un uso efficace delle TIC. Si è infine pensato di realizzare un’ appendice in cui inserire delle schede pratiche di valutazione.

DESCRIZIONE DEL CORSO
DESCRIZIONE DEL CORSO

L’Università Telematica Giustino Fortunato ha istituito il Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 – art. 6, co. 2, lett. C ) in Le Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione (TIC) nella scuola, in convenzione con l’I.P.S.E.F. Srl di Benevento, Ente accreditato al MIUR per la Formazione del Personale della Scuola.

Per vivere, imparare e lavorare con successo in una società caratterizzata da una crescente complessità e quantità di informazioni e conoscenza, è richiesta sia agli studenti che agli insegnanti una competenza specifica sull’uso delle Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione (TIC in italiano, ICT Information and Communication Technologies nell’acronimo inglese). Solo attraverso l’uso continuo ed efficace delle tecnologie nel processo di scolarizzazione, gli studenti hanno la possibilità di acquisire queste abilità informatiche che oggi sono fondamentali nella società della conoscenza. Pertanto, nell’ambito di un sistema didattico che riconosce il valore pedagogico delle tecnologie, gli studenti devono essere formati a:

  • usare con proprietà le tecnologie per la comunicazione e l’informazione (TIC)
  • cercare, analizzare e valutare informazioni
  • trovare soluzioni ai problemi e prendere decisioni
  • usare gli strumenti di produttività (editor di testo, fogli elettronici, presentazioni, ecc.) in modo creativo ed efficace
  • comunicare, collaborare, pubblicare e produrre contenuti digitali
  • essere cittadini informati, responsabili e capaci di contribuire con le proprie competenze e capacità
  • allo sviluppo sociale ed economico del proprio Paese

L’insegnante, in tal senso è colui che ricopre un ruolo chiave nell’aiutare gli studenti a sviluppare queste capacità tecnologiche e comunicative. In particolare l’insegnante ha il compito di creare un ambiente didattico adeguato all’uso delle TIC e di fornire opportunità di apprendimento che implichino l’uso delle tecnologie da parte degli studenti.

Il corso qui presentato si pone appunto l’obiettivo di fornire agli insegnanti le conoscenze teoriche e pratiche necessarie ad approcciarsi in modo efficace all’uso delle TIC e a trasmettere le competenze digitali ai propri studenti. Per questi motivi il corso: nel primo modulo affronta l’argomento delle competenze digitali nella scuola da un punto di vista pedagogico, normativo e organizzativo per valutarne l’impatto, nel secondo modulo descrive il cambiamento che le TIC producono nei meccanismi di apprendimento degli studenti e quindi conseguentemente nella didattica degli insegnanti, nel terzo modulo analizza in modo dettagliato tutte le TIC suddividendole per categorie e per tipologie (analizzandone le caratteristiche didattiche, tecnologiche e operative), nel quarto modulo descrive quali sono le competenze che gli insegnanti devono possedere per stimolare da parte degli studenti un uso efficace delle TIC. Si è infine pensato di realizzare un’ appendice in cui inserire delle schede pratiche di valutazione.

DESCRIZIONE DEL CORSO

L’Università Telematica Giustino Fortunato ha istituito il Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 – art. 6, co. 2, lett. C ) in Le Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione (TIC) nella scuola, in convenzione con l’I.P.S.E.F. Srl di Benevento, Ente accreditato al MIUR per la Formazione del Personale della Scuola.

Per vivere, imparare e lavorare con successo in una società caratterizzata da una crescente complessità e quantità di informazioni e conoscenza, è richiesta sia agli studenti che agli insegnanti una competenza specifica sull’uso delle Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione (TIC in italiano, ICT Information and Communication Technologies nell’acronimo inglese). Solo attraverso l’uso continuo ed efficace delle tecnologie nel processo di scolarizzazione, gli studenti hanno la possibilità di acquisire queste abilità informatiche che oggi sono fondamentali nella società della conoscenza. Pertanto, nell’ambito di un sistema didattico che riconosce il valore pedagogico delle tecnologie, gli studenti devono essere formati a:

  • usare con proprietà le tecnologie per la comunicazione e l’informazione (TIC)
  • cercare, analizzare e valutare informazioni
  • trovare soluzioni ai problemi e prendere decisioni
  • usare gli strumenti di produttività (editor di testo, fogli elettronici, presentazioni, ecc.) in modo creativo ed efficace
  • comunicare, collaborare, pubblicare e produrre contenuti digitali
  • essere cittadini informati, responsabili e capaci di contribuire con le proprie competenze e capacità
  • allo sviluppo sociale ed economico del proprio Paese

L’insegnante, in tal senso è colui che ricopre un ruolo chiave nell’aiutare gli studenti a sviluppare queste capacità tecnologiche e comunicative. In particolare l’insegnante ha il compito di creare un ambiente didattico adeguato all’uso delle TIC e di fornire opportunità di apprendimento che implichino l’uso delle tecnologie da parte degli studenti.

Il corso qui presentato si pone appunto l’obiettivo di fornire agli insegnanti le conoscenze teoriche e pratiche necessarie ad approcciarsi in modo efficace all’uso delle TIC e a trasmettere le competenze digitali ai propri studenti. Per questi motivi il corso: nel primo modulo affronta l’argomento delle competenze digitali nella scuola da un punto di vista pedagogico, normativo e organizzativo per valutarne l’impatto, nel secondo modulo descrive il cambiamento che le TIC producono nei meccanismi di apprendimento degli studenti e quindi conseguentemente nella didattica degli insegnanti, nel terzo modulo analizza in modo dettagliato tutte le TIC suddividendole per categorie e per tipologie (analizzandone le caratteristiche didattiche, tecnologiche e operative), nel quarto modulo descrive quali sono le competenze che gli insegnanti devono possedere per stimolare da parte degli studenti un uso efficace delle TIC. Si è infine pensato di realizzare un’ appendice in cui inserire delle schede pratiche di valutazione.

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Offriamo gratuitamente informazioni su piani di studio, valutazione CFU e assistenza burocratico-amministrativa durante la fase d’iscrizione.
Contattaci subito, siamo a Cagliari, Nuoro e Sassari

    PROVINCIA DI RESIDENZA*

    SCEGLI IL PERCORSO DI STUDIO*

    Presto il consenso al trattamento dei dati personali

      PROVINCIA DI RESIDENZA*

      SCEGLI IL PERCORSO DI STUDIO*

      Presto il consenso al trattamento dei dati personali

        PROVINCIA DI RESIDENZA*

        SCEGLI IL PERCORSO DI STUDIO*

        Presto il consenso al trattamento dei dati personali